say yes to the dress

l’anno scorso, maggio

Anna mi accompagna a vedere il mio vestito da sposa. Ne provo un po’. Non mi piace nulla.

quest’anno, agosto

Accompagno Anna a prendere il suo vestito da sposa. Ne prova un po’. Non le piace nulla. Le chiedo: forse è la nostra accoppiata che porta sfiga?

Stiamo uscendo

E poi arriva LUI, il vestito che ho sempre sognato. Una commessa sta aprendo il nylon per metterlo in esposizione. Dico ad Anna di provarlo, perchè è esattamente quello che io avrei voluto. Lei dice che io potrò prenderlo quando mi sposerò. Io sospiro. Incrocio le dita. E le chiedo di provarlo solo. E lei si innamora. E io la guardo e piango perchè è bellissima.

white-by-vera-wang-2011 (1)

Annunci

6 thoughts on “say yes to the dress

  1. Beh, se è quello della foto è davvero bello. Io il mio lo disegnai da sola e mia madre lo realizzo. Era bellissimo, molto più di quelli che avrei potuto permettermi a quei tempi. E pensare che non ho più neppure una foto. Le ho lasciate tutte a lui.

    Mi piace

      • Si, il vestito è rimasto a casa di mia madre…io non credo che indosserò mai più un abito da sposa, ma sono convinta che tu, si! Lo farai! Buona serata Cate!

        Mi piace

  2. Ehi … forse pecco di insensibilità maschile, ma l’appuntamento con il vestito è solo rimandato no 😉 ? Magari ora puoi non sapere quando, puoi non sapere chi è la persona che ti attenderà davanti all’altare .. ma hai un sogno ancora tutto da vivere ! Vai!

    Mi piace

  3. Pingback: cena con amiche | single a 30 anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...