risvolti tragicomici e prole in/attesa

incontro per puro caso la madre di FS, che si era eclissata dopo la nostra separazione. Io sono sempre stata, senza peccare troppo di modestia, una brava futura nuora. Mi stava simpatica, facevamo lo stesso lavoro e pensavo di potermi fidare di lei e di suo marito. Che in realtà sapevano e tacevano. Che poi si sono eclissati. Che mi hanno detto “Cat, la vita è difficile, devi rimboccarti le maniche!” che mi hanno spezzato il cuore, perchè non è che solo le persone di cui sei innamorata possono spezzarti il cuore, ma anche gli amici, le persone a cui vuoi bene. Io a loro volevo bene. Molto.

ma torniamo all’incontro.

pasticceria nel paese dove abito ora.

la vedo da dietro e penso “UH”. Niente di più. Solo UH.

La riconosco dalla borsa Hermès. Originale

E qui devo aprire un’altra parentesi. La famiglia di FS è pittosto ricca, professionisti da svariate generazioni che hanno accumulato un discreto patrimonio. FS non era però cresciuto nell’oro, ma educato ad essere responsabile nello studio e nel lavoro, diciamo educato a primeggiare.

E qui devo fermarmi perchè inizia il consiglio di classe

Annunci

2 thoughts on “risvolti tragicomici e prole in/attesa

  1. Rientro ora dai consigli e ti leggo. L’incontro ravvicinato l’ho avuto anch’io questa settimana. Sempre più particolari si rincorrono. La notizia in/attesa, però, non la reggerei; è quella che più mi fa paura, eppure so che un giorno accadrà.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...