“si è fatta mettere incinta”

– quella con cui sta ora si è fatta mettere incinta

(il soggetto è FS. la voce parlante è sua madre)

dice proprio così. non prepara. spara.

ora io credo che ci siano tante cose dipendenti dalla volontà del singolo. ma nel rimanere incinta ci deve essere concorso di colpe. Okay – mi direte – Cat, ci sono ragazze che dicono di prendere la pillola e non la prendono.

Okay- dico io – ma se tu sei sicuro sicuro che non la vuoi mettere incinta ti metti il preservativo.

-C’è gente che rimane incinta perchè il preservativo si è rotto.

Okay, ditemi che conoscete qualcuna che sia rimasta incinta con questo metodo “concezionale”

Ci sono cose di cui si è responsabili in due, se si cede la responsabilità a uno dei due (la donna che prende la pillola), siamo pur sempre responsabili della nostra scelta. Abbiamo la responsabilità di aver affidato il nostro futuro in mano alla nostra partner.

E questa è la premessa.

Quindi, a differenza della volta in cui MFS (madre di FS) mi aveva parlato della sua preoccupazione per la fidanzata del fratello (che potesse farsi mettere incinta), stavolta ho parlato (mentre nella mia testa rimbombava INCINTAINCINTAINCINTA)

“Signora, io non credo che una si possa davvero far mettere incinta, c’è un concorso di responsabilità. O pensa che sia vittima di una violenza?” dico serissima.

Witty, il mio coinquilino giapponese diceva che ero molto “witty” , credo si riferisse a questo. E io ringrazio Dio per questa qualità.

La signora mi guarda sconcertata, forse non si aspettava la mia reazione, forse è indecisa su come interpretare la mia ultima affermazione. Invece il mio è sarcasmo dovuto a un profondo, profondissimo disgusto.

“Cati, seriamente. Non sai com è lei”

Ma ne ho sentito parlare e poi so come è lui. Mi mordo la lingua, perchè siamo in un posto pubblico e non so gestire ancora le mie emozioni nei confronti di FS.

“Ne ho sentito parlare”

“Oh, Cati, io e Carlo  siamo disperati. E’ una commessa, sai”

“Anche io ho fatto la commessa per pagarmi gli studi”

“E’ un’altra cosa, lo sai.”

E’ una capra ignorante. Questo vuole dirmi. Io capisco. Ma sto zitta. INCINTAINCINTAINCINTA

Ma lo vuole sottolineare “E’ ignorante e volgare”

C’è un detto inglese che dice “A fox knows many things, but a hedgehog one important thing”. Evidentemente la ragazza non è totalmente ignorante.

“Carlo non ci dorme la notte” Carlo è il marito, non mi ricordo se l’ho detto.

“Sa, signora, come lei mi disse un anno e mezzo fa ci sono momenti difficili nella vita e bisogna tirarsi su le maniche e andare avanti” E lì vedo che finalmente anche lei lo vede. Il mio profondo disgusto, la mia delusione e parte del mio dolore. Per aver messo il mio cuore nelle mani di un uomo e di una famiglia che non era nemmeno degna di considerarsi tale.

Lei rimane senza parole.

Finisco il caffè. Lei mi guarda, io prendo un bel respiro, non riesco a mettere in fila i pensieri.

Dopo la nostra separazione, i genitori di FS non si sono MAI fatti sentire, nè per gli auguri, nè per Pasqua nè per Natale, nè per sapere come stavo, e loro sapevano quanto volevo bene al loro figlio eppure…  E ora cosa pretende? Che la capisca? Che capisca che cosa? Che lei soffre perchè il suo patrimonio dovrà condividerlo con la nuova fidanzata incinta di FS? Che ora che ha visto in che mani è finito FS si mangerebbe le mani proprie per non avere insistito affinchè stesse con me?????????

Torna il disgusto.

“Sembra di vivere un incubo” dice.

“No, signora, un bambino non è un incubo, è una benedizione. Sempre.”

Uno-due-tre-quattro-cinque-sei-sette-otto-nove-dieci.

Cerco di concentrarmi su qualcos altro. I ciliegi in fiore. Quanto ci metteva un petalo a cadere?

 

Annunci

4 thoughts on ““si è fatta mettere incinta”

  1. Sei stata
    UNA
    GRANDE.
    Idola indiscussa, bravissima!

    Poi mi spiace per il fatto in sé però amen oh, in fondo le frasi banali da dirsi in questo casi esistono e tali sono diventate perché che altro vuoi dire?
    Le sai già.

    Ma l’hai gestita in modo impeccabile, sorrido al tavolino del bar della pausa caffè mentre ti scrivo 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...